Agenzia l'Opera

Marcello Vannucci

TENORE MARCELLO VANNUCCI

Il tenore Marcello Vannucci, vincitore nel 2010 del concorso internazionale di canto Carlos Gomes, debutta con successo nel “Nabucco” di G. Verdi nel ruolo di Ismaele .
Da quel momento per il tenore, ha inizio una carriera coronata di successi nei palcoscenici più importanti del Sud America , diretto da prestigiose bacchette tra i quali , per citarne uno, il Maestro Neschling; un indiscusso talento , una voce che si distingue per il bellissimo colore ed un timbro unico che gli permettono di affrontare ed interpretare un vasto repertorio che include ruoli di: Duca di Mantova (Rigoletto, Verdi), Alfredo Germont (La Traviata, Verdi),
Pinkerton (Madama Butterfly, Puccini), Don José (Carmen, Bizet), Sir Edgardo di
Ravenswood (Lucia de Lammermoor, Donizetti), Andrea Chenier in Andréa Chenier
(Giordano), Enzo (La Gioconda, Ponchielli), Bacco (Ariadne auf Naxos, Strauss)
e Sansone (Sansone e Dalila, Saint-Saëns), Salvator Rosa opera Salvator Rosa di Gomes e Pery (O Guarany, Gomes)
Tra i suoi ultimi successi, la tournée in Brasile nel ruolo di Calaf in Turandot di Puccini, accanto al soprano Kiri Te Kanawa dove ha ricevuto il personale plauso della critica nella messa in scena a Belo Horizonte.
Tra i suoi recenti impegni l’ inaugurazione della stagione del Teatro Comunale di San Paolo, sotto la direzione di Abel Rocha.!
Nel 2014 è stato protagonista nel Simon Boccanegra , nella Tosca ed in Cavalleria Rusticana sempre al Teatro Comunale di San Paolo diretto dal maestro Neschling.
In Colombia al Teatro Colon di Bogotà ha interpretato con successo il ruolo di Radames nella fortuna produzione dell’opera Aida di G.Verdi) che ha riscosso un successo a livello internazionale.!
Prossimi impegni :
Attualmente impegnato nella produzione de La Rondine di Puccini nel ruolo di Ruggero che debutterà il 23 novembre al Teatro del Giglio di Lucca con repliche al Teatro Pavarotti di Modena, al Goldoni di Livorno, all’Alighieri di Ravenna e al Verdi di Pisa.