Agenzia l'Opera

Matteo Musumeci

Questo post è disponibile anche in: Inglese

Figlio d’arte, Matteo Musumeci , è una figura di spicco del panorama compositivo internazionale.
A 16 anni scrive le prime musiche di scena per il Teatro Stabile di Catania, per dedicarsi
successivamente alla composizione sinfonica e operistica. La sua carriera internazionale prende l’abbrivio nel 2001, quando un suo brano, «Resta qui», vincitore del Concorso internazionale di composizione “Premio Andrea Bocelli” ,viene inciso nel disco di platino Cieli di Toscana. Nel 2005 debutta al Teatro Nazionale della Moravia- Slesia di Ostrava in Rep. Ceca, con la sua prima Opera lirica in 2 atti “Aitna” (ed. Suvini- Zerboni), un viaggio fantastico tra i miti ed i luoghi del vulcano Etna (due anni di repliche, la rappresentazione al Festival dell’Opera di Katowickie in Polonia ed il Premio
Internazionale per la Musica a Toronto).Tra le sue composizioni di successo, la Sinfonia num. 1 detta Stormy time, la Suite Sinfonica dall’Opera Aitna , La Sinfonia n° 4 diretta dal M° P.Borgonovo, eseguite in Prima assoluta al Teatro Politeama di Palermo per la Stagione dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’opera da camera,”Il circo magico”(libretto di Gianni
Clementi); la Sinfonia num. 2 , quattro Quartetti per archi, musiche di scena per numerosi spettacoli (Teatro Biondo di Palermo, Teatro Stabile di Catania, Teatro Stabile di Napoli ecc) musica strumentale per vari organici, eseguita tra gli altri , dal Sestetto Stradivari (Accademia Santa Cecilia) e dall’ Ex Novo Ensemble. Le sue musiche, scritte anche su commissione di importanti enti lirici (Gran Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Massimo Bellini di Catania,
Teatro Nazionale dell’Opera di Praga , Teatro dell’Opera di Brno) sono state eseguite, tra le altre, dall’Orchestra Sinfonica Siciliana,Orchestra Filarmonica Nazionale di Odessa, Varsavia Symphony Orchestra,I.J. Paderewski Philharmony, Orchestra Sinfonica di Brno, in Canada, Polonia, Germania, Cina, Repubblica Ceca. Tra i più recenti successi: la Prima Mondiale di Diva Agatha, cantata per mezzosoprano , percussioni, coro e orchestra, Mezzosoprano Josè Maria Lo Monaco (eseguita nel 2017 e nel 2020 al Teatro Massimo Bellini di Catania). Al Teatro Stabile di Napoli ha firmato le musiche dello spettacolo “La brocca rotta “ con Mariano Rigillo; Novembre 2019 L’Intermezzo ed il Tema d’amore dall’Opera “Aitna” sono state eseguite per la Stagione Sinfonica del Teatro Massimo Bellini – Direttore Francesco Ommassini , la Prima esecuzione assoluta della Sinfonia n°3- Op.82 a Gennaio 2020 per l Stagione sinfonica del Teatro Massimo Bellini di Catania ; le Musiche di scena “ Questi fantasmi “ di E. De Filippo Regia Armando Pugliese

LINK

https://www.matteomusumeci.com

DIVA AGATHA PROMO http://youtu.be/-5Q1SAkg3_o

https://www.youtube.com/user/matteomusumeci

https://www.youtube.com/playlist?list=PLHn3nbslC7H0ljL8anfMwV_xH1cdI8Yx6

DIVA AGATHA PROMO http://youtu.be/-5Q1SAkg3_o
Così la stampa :

http://www.ansa.it/canale_viaggiart/it/regione/sicilia/2017/01/30/diva-agathasanta-

e-femminista_b967355a-9e07-41ad-8668-8750643a17f5.html
Corriere della sera

http://www.corriere.it/bello-italia/notizie/voce-santagata-

va-teatro-639d981c-ea2c-11e6-
a07b-65e8492406d6.shtml. By ORNELLA SGROI
AVVENIRE: P.DOLFINI INTERVISTA MATTO
MUSUMECI
Mensile MUSICA
<< .... Meraviglioso compendio dei tratti distintivi di un giovane compositore che padroneggia con disinvoltura diversi stilemi musicali fondendoli in uno stile immediatamente riconoscibile, sin dalle prime note>>
Benedetto Ciranna
Il Corriere Musicale
<> Monika Prusak
La SICILIA – Sinfonia n 1 in La minore <> Sergio Sciacca
Bellini News <>.G.Pasqualino
INCARICHI
Dal 2007 al 2009 Direttore artistico del Teatro Sangiorgi , seconda sala del Teatro Massimo Bellini
di Catania.
REGIE D’OPERA
Giugno 2008 – “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni al Teatro Massimo Bellini di Catania,
orchestra e coro del Teatro Massimo Bellini.
Novembre 2008 – Teatro Sangiorgi – “La serva padrona “ di G. Paisiello con l’ orchestra del Teatro
Massimo Bellini.
Novembre 2009 – Elisir d’Amore di G. Donizzetti ad Ercolano, con l’Orchestra Collegium
Philarmonicum dei solisti del Teatro di San Carlo di Napoli diretta dal M° Hirofumi Yoshida.

Così la stampa:

PRESS

Mensile MUSICA

<< Meraviglioso compendio dei tratti distintivi di un giovane ….. compositore che padroneggia con disinvoltura diversi stilemi musicali fondendoli in uno stile immediatamente riconoscibile, sin dalle prime note ….>> Benedetto Ciranna

Il Corriere Musicale

<<La scrittura di Musumeci svela una grande capacità di evocare immagini, come una colonna sonora cinematografica, riveste di una sottile ironia i momenti di riflessione e utilizza contrasti dinamici e timbrici inaspettati, riuscendo così a tenere costantemente alta l’attenzione dell’ascoltatore …Quello che colpisce sin dall’inizio sono le scelte di strumentazione, che mettono in risalto una scrittura intelligente e fresca, che, nonostante l’uso delle tonalità tradizionali, non sfocia mai nella banalità e nell’ovvietà.>> Monika Prusak

 

La SICILIA – Sinfonia n 1 in La minore

<<Il linguaggio poetico del nostro compositore si pone su un cammino ben diverso da quello che ha caratterizzato il secolo appena trascorso…Eliminato il minimalismo e le monotonie seriali , ritorna al sinfonismo vasto: cioè in termini di umana sensibilità …..qui si ascoltano melodie , cioè il linguaggio proprio dell’anima. Qui ritorna la narrazione ….>> Sergio Sciacca

 

LA SICILIA

<<Uno stile inconfondibile e che sa passare da un modo espressivo all’altro: dall’ironia alla pagina sentimentale dalla trepidazione alla ispirazione poetica. E’ quello di Matteo Musumeci…>> Sergio Sciacca

GIORNALE DI SICILIA

<<..un ritrovare musiche immediatamente riconosciute, quasi rievocate sul filo della memoria che sembrano appartenerti da sempre… due espressioni artistiche che si incontrano in un “unicum” che ti cattura e ti conduce in un mondo spesso ovattato con le fluenti melodie di Musumeci a legare tutto il percorso..>> Aldo Mattina

BELLINI NEWS

<<Il suo tipico fraseggiare, la conduzione delle parti, la distribuzione del materiale fonico, l’intreccio armonico, gli impasti timbrici e orchestrali hanno rimandato il nostro udito a vigorosi, vivaci e versatili creatori italiani di indimenticabili e memorabili melodie quali Carlo Rustichelli, Riz Ortolani, Nino Rota, Francesco Mannino, Ennio Morricone, Stelvio Cipriani, Nicola Piovani>>.G. Pasqualino

GAZZETTA DEL SUD

“ Aitna, una melodia descrittiva e fortemente evocativa delle immagini, cinematografica”; “Un opera lirica moderna che rievoca la grande tradizione del melodramma italiano” Michele La Spina

Youtube: http://www.youtube.com/matteomusumeci
Facebook: https://www.facebook.com/matteomusumeciofficialpage

  • Aitna - La Torre del Filosofo
  • Sinfonia N° 1 (mov. II)
  • Direttore Titolo
  • Foto 4 Foto 4
  • Pentragramma Cromatico
  • https://www.youtube.com/embed/VP5Nnvhkcm0?autoplay=1&hd=1&rel=0
  • Sinfonia N° 1 (mov. I)
  • Foto 3 Foto 3
  • Foto 2 Foto 2